La posizione del giocatore che serve è in diagonale opposta all’area di battuta dell’avversario.

I giocatori alternano le battute iniziando dalla parte posteriore destra del proprio campo, verso l’area di battuta destra di chi riceve e, in seguito, dalla parte posteriore sinistra verso l’area di battuta sinistra dell’avversario.

Il giocatore che riceve un servizio, deve aspettare che la pallina tocchi terra una volta prima di colpirla. I giocatori possono colpire la palla di “volée” (al volo) solo se questa non è di risposta alla battuta/servizio. I giocatori hanno anche la possibilità di colpire con la palla le pareti del proprio campo e orientare la pallina affinché passi sopra la rete, verso il campo avversario.

Il giocatore deve colpire la pallina prima che questa tocchi terra per la seconda volta. Un giocatore può colpire la pallina e farla rimbalzare sulla metà campo avversaria, così che, dopo il rimbalzo, la pallina esca dal recinto del campo.

I giocatori sono anche autorizzati a uscire dal campo attraverso le apposite uscite laterali e colpire la palla, a condizione che questa non abbia rimbalzato a terra per la seconda volta. Un giocatore può colpire con la palla qualsiasi parete del suo campo (di fondo e laterali) e farla passare sopra la rete nella metà campo avversario.